Chiesa di Santa Maria in Calchera

DESCRIZIONE

DESCRIZIONE

ESTERNO
Le origini della chiesa risalgono al XI- XII secolo, mentre l’aspetto attuale si deve alla ricostruzione del XVIII secolo.
Il nome potrebbe derivare dalla famiglia Calchera, che arricchì la chiesa, e dalla presenza in questa zona di fornaci per la calce.
La facciata è divisa in due ordini da un marcapiano e movimentata da lesene.

INTERNO
Entrando in Santa Maria in Calchera si intuisce di trovarsi in un luogo serio e pensoso. La scarsa luce naturale lascia nella penombra le pareti, celando in parte la ricchissima decorazione.
La chiesa è a navata unica con due cappelle per lato. La copertura con una cupola ribassata ed una a pieno centro lungo la navata ha una volta a botte nell’area del presbiterio, il tutto decorato con geometrie e finti cassettoni. La decorazione interna fu rinnovata nel Settecento.
I fregi, gli stucchi e gli affreschi nel cornicione, sulle pareti e nei pilastri sono ideati da Gaetano Cresseri.

INFO UTILI

INFO UTILI

INDIRIZZO

Piazzetta di Santa Maria in Calchera, 5

COME ARRIVARE

Fermata Vittoria della linea metro
Fermata Via Cattaneo linea 18
Fermata Corso Magenta linee 11, 12, 18

ORARI

Lunedì - venerdì 8 - 10 / 16.30 - 19

Sabato 8 -10
Chiusa pomeriggio

Domenica 10.30- 11.30

ORARI SANTE MESSE

Feriale 18.30
Festivi 11 (sospesa luglio- agosto), 18.30

AVVERTENZE

Non si possono fare fotografie all'interno della chiesa, salvo autorizzazione da chiedere al momento. In caso di autorizzazione non va usato il flash.

Ogni chiesa è prima di tutto un luogo di culto. Si raccomanda un comportamento educato, un tono di voce discreto ed un abbigliamento adatto. Sono vivamente sconsigliati pantaloncini e gonne al di sopra del ginocchio e canottiere senza maniche e eccessivamente scollate.
È suggerito spegnere il cellulare o attivare la modalità silenziosa.
È vietato mangiare, bere e fumare all'interno della chiesa.
Durante le funzioni religiose sono vietate le visite turistiche.

© 2017 Museo Diocesano di Brescia - Designed and developed by VIVA! Srl - Crediti